Temperature di servizio dei vini

 
Esistono alcune regole generali:
  • Mai sotto i 6 gradi e mai sopra i 20 gradi; in mezzo a questi due estremi ci sono le temperature ideali per le diverse tipologie di vino.
  • Pi la temperatura diminuisce e meno le papille gustative sono sensibili. Le temperature basse mettono in evidenza le sensazioni di tannicit, di amaro e di salato, ragion per cui i vini rossi non vanno serviti mai ad una temperatura inferiore ai 14 gradi con lunica eccezione dei passiti e dei liquorosi. Le temperature alte esaltano le sensazioni di dolce, di aromatico e di alcolico, per cui gli spumanti e i vini bianchi non vanno mai serviti ad una temperatura superiore a 14 gradi, ad eccezione dei passiti e dei liquorosi.
 
Vini spumanti  8C 1C
Vini bianchi e rosati secchi 10C 1C
Vini bianchi e rosati con residuo zuccherino 12C 1C
Vini rossi poco tannici e poco colorati 14C 1C
Vini rossi mediamente tannici e mediamente colorati 16C 1C
Vini rossi tannici e intensamente colorati 18C 1C
Vini passiti e liquorosi 8 - 18C 1C