Luglio

L’educazione è il pane dell’anima.
Giuseppe Mazzin
i

Brasato di manzo

Ingredienti:

1 Kg di copertina di manzo, tre carote, tre cipolle, una costa di sedano, un bicchiere di Barolo o di Barbera,un cucchiaio di salsa di pomodoro, un rametto di rosmarino, uno di salvia, sei cucchiai di olio di oliva, due noci di burro, sale e pepe.

Esecuzione:

Prendere una casseruola a bordi alti, mettere olio e burro, aggiungere la carne e farla rosolare; aggiungere le verdure tagliate a pezzetti, poi versare il vino e lasciarlo evaporare; aggiungere sale e pepe, salvia e rosmarino; mettere il coperchio e cuocere a fuoco lento per almeno tre ore. Finita la cottura, togliere la carne ad avvolgerla con la stagnola. Servire l’arrosto a fette con la sua salsa sminuzzata, servendola bollente ma a parte. Nel sughetto si possono cuocere alcune patate aggiungendo un po’ di acqua. Servire l’arrosto con polenta.


Salsa verde

Ingredienti:

Prezzemolo abbondante, un uovo sodo, un cucchiaio di capperi sgocciolati, due filetti di alici, uno spicchio di aglio, due cucchiai di aceto, una patata bollita, sale e olio.

Esecuzione:

Mettere nel frullatore prezzemolo, capperi, alici, aglio e triturare il tutto; aggiungere la patata bollita, l’uovo sodo e l’aceto. Azionare l’apparecchio e versare lentamente l’olio dall’apertura del coperchio, amalgamando bene.